mercoledì 11 giugno 2014

aerografia, carte e cartoncini!

Quando ci si affaccia per la prima volta all’aerografia, come in qualsiasi altra tecnica, è preferibile cominciare con le basi principali, via via si sale di livello,sembra una cosa stupida da dire, ma per esperienza, ho notato molte persone cominciare dalla fine piuttosto che dall’inizio, per fretta, o troppo entusiasmo.
Il disegno su carta o cartoncino, è il modo migliore per cominciare questa avventura. La spesa del materiale è minima,  ed è un materiale facile da lavorare. Con la carta abbiamo la possibilità di adoperare l’aerografo a mano libera, oppure facendoci aiutare da alcuni strumenti, quali carte adesive,mascherine, cerchiometri, pennelli, matite colorate, gomme e raschietti.
Per iniziare i vari lavori che vi porteranno a conoscere l’aerografo, è consigliabile usare dei cartoncini lisci tipo Fabriano4  in formato A4(21x29.7) oppure in formato A3 (29.7x42). Sono blocchi di fogli che si trovano in qualsiasi cartoleria. Non prendete fogli ruvidi, ma lisci!.-questo perchè andremo ad apporre sul foglio, mascherine adesive, che non aderiscono molto bene sulle superfici ruvide. Inoltre il foglio liscio permette una stesura del colore migliore. Il blocco fabriano, è solo di esempio, nelle cartolerie o nei negozi 
di belle arti, potete trovare moltissimi tipi di cartoncini lisci, anche sfusi.
Molto importante è anche la pesantezza del foglio. Cercate di non scendere sotto i 220 gr. Un foglio troppo leggero  non è un buon supporto per lavorare. Il colore dato troppo liquido, tenderà ad arricciare e gonfiare
una carta troppo leggera! Cominciando a stendere il colore, bisogna fare attenzione a non innondare subito
il foglio, date leggere stesure di colore per volta, senza avere fretta.Date tempo al cartoncino di assorbire il
colore.Ho notato anche che alcuni cominciano subito con cartoncini colorati, specialmente neri, e colorando così con un acrilico bianco. Io lo sconsiglierei!..non è facile gestire il bianco, tantomeno un fondo nero.
Cominciate la vostra avventura in modo semplice, non complicatevi la vita con scelte inappropriate!

Nessun commento:

Posta un commento