mercoledì 17 luglio 2013

ACQUISTARE UN AEROGRAFO

Facendo lezione ai ragazzi,ho notato che molti avevano già acquistato aerografo
e colori. Alcuni trovavano difficoltà a spruzzare il colore, o a fare linee sottili
oppure che si intasava.Informatevi bene prima di acquistare qualunque cosa onde
evitaredi buttare via soldi. A chi si affaccia per la prima volta su questa tecnica,
consiglio di pensarci molto bene.Se si è convinti di continuare, allora il secondo passo
è l'acquisto dell'aerografo e del compressore. Il mio consiglio è sempre stato di non
spendere a basso costo! Non è mai un buon affare! Gli aerografi buoni costano,
e non a caso. Un cattivo aerografo porta solo brutti lavori. Anche per colori, matite,
frisket, cartoncini da disegno e tutto il materiale che gira attorno all'aerografo, deve essere
il meglio che si trova sul mercato.Girando su internet si possono trovare consigli
e indicazioni di tutti i generi e per tutte le applicazioni. Una buona spesa iniziale porta
un risparmio enorme di soldi nel futuro. E questo lo dico per esperienza diretta.
Solo così è possibile iniziare un'avventura che durerà tutta la vita.

Nessun commento:

Posta un commento